GIANFRANCO GARGANIGO. Un viaggio politico, a cura di Fabio Cani, NodoLibri. Presentazione del libro alla Pinacoteca Civica di Como, 14 giugno 2019. Appunti dell’incontro a cura di Paolo Ferrario

Newsletter NodoLibri 07/06

Venerdì 14 giugno alle 18
Pinacoteca Civica di Como (via Diaz 84)

Presentazione

del volume, edito da NodoLibri
Gianfranco Garganigo. Un viaggio politico

Partecipano:
Giacomo Licata, segretario generale Camera del Lavoro territoriale di Como
Lella Brambilla, presidente Auser Lombardia
Fabio Cani, curatore del volume

garga1820garga1821garga1822garga1823

Metti il Lario su Wikipedia, Maratona di scrittura a NESSO- sabato 1 giugno 2019

Metti il Lario su Wikipedia
Maratona di scrittura a Nesso

L’enciclopedia libera è la prima voce che compare su google quando di cerca lago di Como. Eppure mancano tantissimi paesi e monumenti. Il 1° giugno nell’ambito del festival “Le Primavere” una giornata per incrementare la conoscenza delle bellezze comasche a livello mondiale

Manca, per esempio, l’Orrido di Nesso, benché sia stato descritto addirittura da Leonardo nel Codice Atlantico. Ma domani si rimedierà a questa ed altre mancanze, grazie alla giornata “Sui passi di Carlo Amoretti: scriviamo insieme voci di Wikipedia ispirandoci al libro Viaggio da Milano ai tre laghi”, promossa dal festival “Le Primavere”, che come lo scorso anno punta con questa iniziativa a lasciare una ricaduta concreta nella conoscenza del territorio a livello sia locale che mondiale. L’iniziativa è curata dalle associazioni InFormAzioni, Wikimedia Svizzera e Sentiero dei Sogni con il Comune di Nesso. Dopo un’introduzione alle fonti da parte dell’architetto Franco Pagani, e aver ricevuto le coordinate basiche da esperti wikipediani su come si scrivono le voci dell’enciclopedia libera, comincerà il lavoro per gruppi

 

vai all’articolo:

Metti il Lario su Wikipedia Maratona di scrittura a Nesso – Como città Como

descrizione del percorso, guidato da Pietro Berra, SULLE ORME DI LEONARDO, a cura di Le Primavere de La Provincia con l’associazione Sentiero dei Sogni, NESSO, sabato 25 maggio 2019 (ore 11,15-17,15). Articolo in La Provincia del 26 maggio 2019


per altre informazioni vedi:

bacheca facebook di Pietro Berra

bacheca facebook di Mirna Ortiz Lopez

Gruppo facebook PASSEGGIATE CREATIVE 

gruppo facebook fotografie di passeggiate creative

gruppo facebook festival le primavere


leo 25 1717leo 25 1718

L’arrivo con il battello alle ore 11 e 15

DSCN2120 (FILEminimizer)DSCN2121 (FILEminimizer)DSCN2122 (FILEminimizer)DSCN2123 (FILEminimizer)DSCN2124 (FILEminimizer)

61624855_2380164585564034_9028119280230596608_n

la prima parte del percorso, sul Ponte della Civera, di fronte all’Orrido di Nesso

DSCN2125 (FILEminimizer)DSCN2126 (FILEminimizer)DSCN2127 (FILEminimizer)

60919180_10219263602287640_8989126375956807680_n61236623_2361229680825956_1209423401408528384_n

il ritorno alle ore 17 e 15

DSCN2131 (FILEminimizer)DSCN2132 (FILEminimizer)

61390674_2361856314096626_1899380992381026304_o

DSCN2133 (FILEminimizer)

Cristiana Gambotti sulla presentazione del libro: ELENA FERRINI, L’ESTATE DEI 25 ANNI, racconti, Pietro Macchione editore (vincitrice del Premio Chiara), alla Biblioteca comunale di Nesso, venerdì 10 maggio 2019, ore 21

dalla bacheca del gruppo facebook  Amici della Biblioteca di Nesso
Cristiana Gambotti

Grazie infinite per la bellissima serata di ieri ,abbiamo conosciuto una Elena Ferrini ironica, coinvolgente e appassionata.Vi invito a leggere il suo libro di racconti ..vincitore del Premio Chiara  “L’estate dei venticinque anni ”

Grazie a Saverio Saffioti che ha dialogato con lei e al pubblico che li ha sostenuti…e che è venuto a trovarci.

l’assessore Cristiana Gambotti, il sindaco Massimo Morini e Pietro Berra parlano di NESSO , al programma Conversescion di Radio CiaoComo 89,4. 17 maggio 2019. Audio

Cristiana Gambotti era a Conversescion nella sua qualità di Assessore del Comune di Nesso, piccolo, ma bellissimo,  comune della sponde orientale del lago di Como . C’era anche il sindaco Massimo Morini e Pietro Berra, presidente dell’ associazione Sentiero dei Sogni che per sabato 25 maggio 2019 condurrà la passeggiata creativa a Nesso sulle orme di Leonardo da Vinci

2019-05-18_174018

In battello alla scoperta dei luoghi misteriosi nell’ORRIDO di NESSO, PER UNA GRANDISSIMA FESSURA DI MONTE. ALLA SCOPERTA DELL’ORRIDO DI LEONARDO, a cura de La Provincia in collaborazione con l’associazione Sentiero dei Sogni. Conduce Pietro Berra, sab, 25 mag 2019 alle 09:15 | Biglietti su Eventbrite

In battello alla scoperta dei luoghi misteriosi nell’orrido di Nesso. Prenota qui il biglietto, te lo compriamo noi. Evita le code!

Informazioni sull’evento

Passeggiata creativa a cura de La Provincia in collaborazione con l’associazione Sentiero dei Sogni, con partenza da Como in battello. Lunghezza 4 km, parte in salita all’andata.

Ritrovo ore 9.15 in piazza Cavour a Como. Partenza con il battello delle 9.50. Rientro con quello delle 17.15 da Nesso (arrivo a Como alle 18). Biglietto a carico dei partecipanti: costi e prenotazioni sul sito delle Primavere. Pranzo al sacco. Massimo 100 posti.

Conduce Pietro Berra, giornalista e scrittore. Interventi poetici e musicali a cura di Marco Belcastro, cantautore e docente di canto, e Francesco Macciò, poeta e musicista. Intervento di Catrin Vimercati, associazione InFormAzioni, sul volume “Memorie storiche sulla vita, gli studi e le opere di Leonardo da Vinci”, scritto nel 1804 da Carlo Amoretti. Letture di Paolo Ferrario e Mirna Ortiz.

Nel 500° di Leonardo un percorso nel segno dell’acqua, in un luogo che lo colpì al punto da essere tra i pochi scorci del lago di Como da lui descritti nel Codice Atlantico: l’orrido di Nesso, pulito e illuminato per questo importante anniversario. “Nesso, terra dove cade un fiume con grande empito, per una grandissima fessura di monte”, scrisse il genio vinciano, ammaliato dalle forre scavate dai torrenti Nosè e Tuf, che si uniscono in una cascata spettacolare prima di gettarsi nel lago il prossimità del ponte medievale della Civera.

Un luogo che affascinò anche Alfred Hitchcock, che qui ambientò una scena del suo primo film, “Il labirinto della passione” (1925). Risalendo il corso del Nosè scopriremo tanti piccoli “miracoli” compiuti dalla forza dell’acqua, fino ad arrivare su un grande prato ai piedi del monte, dove, dopo il pranzo al sacco, andrà in scena un piccolo concerto partecipato (il pubblico sarà invitato a intervenire nelle parti corali).

Aspetteremo il battello del ritorno in un giardino a terrazze affacciato sul lago, allietati da altre canzoni e da una breve lettura di testi poetici sul tema dell’acqua.

 

vai a

PER UNA GRANDISSIMA FESSURA DI MONTE. ALLA SCOPERTA DELL’ORRIDO DI LEONARDO Biglietti, sab, 25 mag 2019 alle 09:15 | Eventbrite

https___cdn.evbuc.com_images_58668838_283166453469_1_original